Consigliaci su Google
Consigliaci su Facebook
Seguici su Twitter

Come camuffare le schede su Google Chrome


camuffare schede su chrome

Vi siete mai trovati nell’imbarazzo di essere scoperti su un sito che non avreste dovuto visitare? Magari sorpresi su Facebook mentre eravate a lavoro, o sorpresi a giocare mentre avreste dovuto studiare, o ancora sorpresi su qualche sito per adulti?

Bene, dimenticate quella sensazione, vi presentiamo un’estensione per Google Chrome che vi permette di proteggere la vostra privacy camuffando le schede di Google Chrome.

Si chiama Hide my tabs! ed è semplicissima da usare. Dopo averla installata dal chrome store (link) vedrete in alto a destra, sulla barra degli strumenti del browser, un nuovo pulsante con sue frecce nere.1

Vi basterà cliccarci su per trasformare tutte le schede aperte in Google!

In pratica l’estensione cambia il titolo e le icone dei siti web (chiamate favicon), ma non cambia il contenuto delle pagine. In questo modo potete magari tener aperta una scheda con il sito che non dovreste visitare ed un’altra con un sito qualsiasi. Se arrivasse qualcuno spostatevi sull’altro sito e cliccate sulle frecce; il titolo e la favicon di tutti i siti saranno così cambiati in Google e voi starete tranquilli di non aver fatto una figuraccia. (vedi l’immagine ad inizio dell’articolo per una spiegazione più semplice)

Condividi

Categorie: Chrome
Tag articolo: , ,
Seguici su Facebook: www.facebook.com/trucchigoogle
L'autore: Fabrizio Trentacosti

Sono un curioso appassionato di informatica, nuove tecnologie e Social Media con una laurea in Economia e Marketing e un MSc in Development Economics. I blog sono da anni la mia passione, maggiori informazioni qui. Se ti fa piacere puoi ricevere i miei aggiornamenti su Facebook:

One Comment to Come camuffare le schede su Google Chrome
    • Marco Benzoni
    • Io ne so un’altra che permette anche di proteggere con password e sostituire tutte le schede con una sola: Sono 2: PanicButton per trasformare, e PanicRoom per scegliere che “stanza” andare a vedere

Leave A Response

* Required